Press

  • Seguici sul nostro Blog per rimanere aggiornato sulle nostre attività sportive e non solo

Regionale Enduro - Granozzo

11 Marzo 2019 by Regionale Enduro 480 Views
Rate this item
(0 votes)

Al via la prima gara del Campioanto Regionale

Questo fine settimana si è svolta la prima tappa del Campionato Regionale Enduro Piemonte a Granozzo. Sette i piloti dell'IP-Enduro Team schierati al via del cancelletto di partenza della prima prova speciale del 2019 con tre giovanissimi all'esordio nel mondo racing nella categoria 50 codice.

Lorenzo De Biasi ha raggiunto un'ottima 4° posizione di categoria piazzandosi 243° assoluto su otre 300 piloti al via su una Beta 50 RR. Bene anche per gli altri due alfieri del team nella classe più piccola, Alessandro Rutto e Tommaso Brusa, entrambi in sella a una Suzuki Valenti che raggiungono rispettivamente la 9° e la 10° posizione di categoria, mentre nell'assoluta si piazzano 267° e 270°.

A difendere la classe Junior Edoardo Catelli su Husaberg 250 2t. "E stata per me una vera gara di test. Nell'inverno ho cambiato moto e su questa ci ho girato davvero poco a causa di impegni personali che non mi hanno ancora permesso di trovare il giusto feeling anche se so di poter fare meglio nelle prossime gare". Per lui una 20° posizione di classe e un 188° posto nella classifica assoluta.

Federico Mezzini, sempre in sella alla Beta 300 RR 2t come per gli anni passati, agguanta una 21° posizione nella classe Senior 2 Tempi e una 177° posizione nella classifica assoluta. "Sono contento del mio ultimo passaggio soprattutto sul cross-test. Non ho pensato tanto alle traiettorie ma ho voluto spingere di più dove potevo per cercare di migliorare e alla fine qeusta scelta mi ha permesso di ottenere un parziale decisamente inferiore agli altri. Dovrò lavorare su questo aspetto per le prossime gare per essere da subito competitivo fin dai primi passaggi".

Nella classe Major 2 Tempi è stato Massimo Torchio in sella a Ktm Exc 250 2t a staccare una 7° posizione di categoria fermando il crono dell'assoluta sulla 121° posizione. "E' stata una gara davvero impegnativa. Già durante le ricognizioni di sabato avevamo capito che la linea si sarebbe bucata tanto ma sinceramente non mi aspettavo di trovarla così tanto scavata. E' stata dura ma sono contento di questa prima gara. Abbiamo tanto da migliorare e già dalla prossima settimana lavorerò per aumentare il feeling con la moto soprattutto nel cross-test, per me vero tallone di achille".

Chiude il pool di atleti dell'IP-Enduro Team Gabriele Ferrero che in sella a Ktm Exc 250 2t ottiene un 25° posto di categoria fra i territoriali e una 243° posizione assoluta.

E' il momento ora di fare il primo bilancio della stagione. Si è lavorato molto in inverno tra allenamenti collettivi e stage formativi ma la gara è sempre stata e lo sarà sempre il vero banco di prova per capire le potenzialità di atleti e mezzi. Un buon primo passo che fa ben sperare per le prossime gare di campionato già con lo sguardo puntato sulle prossime gare che saranno Villanova d'Albenga per Massimo Torchio nell'Italiano Major e Viverone per Federico Mezzini nell'Italiano Senior. Poi si prosegue con la gara piemontese di Farigliano per la seconda tappa del Regionale.

 

SCARICA LE CLASSIFICHE DELLA GARA:

Assoluta
Classi
Team
Ultraterritoriali

 

IP-Enduro Team

Website: https://www.ip-enduroteam.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.